vibo valentia

Acqua non potabile
a Longobardi

Il Comune di Vibo Valentia ha ordinato il divieto di utilizzo dell'acqua potabile nella frazione Longobardi in quanto i parametri rilevati "non rientrano nei limiti di potabilità per la presenza di coliformi".

acqua potabile

 A scopo precauzionale, quindi, e in attesa che vengano "individuate ed eliminate le cause che stanno determinando tale conveniente", il sindaco di Vibo Valentia, Elio Costa, ha ordinato "di non utilizzare l'acqua a servizio della frazione di Longobardi per usi potabili". L'ordinanza è stata emessa dopo una comunicazione al Comune da parte dell'Asp relativa all'esito delle analisi effettuate il 14 aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi