Calabria

Inaugurato anno Commissione tributaria

Inaugurato anno Commissione tributaria

Il forte incremento dei ricorsi e la carenza degli organici sono tra gli argomenti affrontati dal Presidente della Commissione Tributaria Regionale della Calabria, Mario Spagnuolo, nel corso della cerimonia per l'inaugurazione dell'anno giudiziario. Le pendenze rilevate al 30 giugno 2014 erano di quasi ottantamila giudizi. Nell'ultimo biennio le pendenze sono state significativamente ridotte di quasi il 15%, nonostante il cospicuo aumento delle sopravvenienze di circa il 35% nel 2015 rispetto al 2014.
"Nella commissione tributaria regionale - ha detto Spagnuolo - ad oggi la situazione si caratterizza per l'assenza di tre presidenti di sezione su otto, sei vice presidenti di sezione su otto, 11 giudici su 32. Le prossime cessazioni per raggiungimento del limite d'età o per trasferimento aggraveranno le carenze degli organici. I presidenti provinciali lamentano, al pari, gravi carenze. L'auspicio è che vengano banditi al più presto i concorsi necessari per coprire i posti vacanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi