Catanzaro

Guaste tre auto, in servizio una sola “volante”

Il Coisp denuncia la situazione di grave emergenza in Questura

Guaste tre auto, in servizio una sola “volante”

Piove sul bagnato in Questura. Due delle 4 auto in dotazione alle sezione volanti si sono guastate ieri mattina e, come se non bastasse, le due pattuglie in servizio sull’intero territorio comunale si sono dimezzate per un altro problema meccanico che ha lasciato in panne un’altra vettura nel pomeriggio. Se non fosse un problema serio che coinvolge la sicurezza pubblica, ci sarebbe da ironizzare suggerendo una... benedizione.

A denunciare la grave situazione attraverso l’agenzia Ansa è il segretario regionale calabrese del Coisp Giuseppe Brugnano, evidenziando che a questo punto l’unica e sola auto disponibile auto dovrà essere usata per più turni. «L’apparato sicurezza – ha sostenuto senza mezzi termini –Brugnano – è completamente debilitato oggi come non mai. E la denuncia fatta con 45 giorni di sciopero della fame dal segretario di un altro sindacato è più che significativa di fronte ad una totale indifferenza da parte del ministro dell’Interno e del capo della Polizia, impegnati a fare passerelle sulla sicurezza e a non dare risposte. Non siamo – ha continuato il segretario regionale del Coisp – nelle condizioni di offrire il prodotto sicurezza nel migliore dei modi, per come vorremmo e per come intendiamo la nostra professione, a disposizione del cittadino; e tutto ciò a causa del lassismo del Dipartimento della Pubblica sicurezza e dell’inefficienza della politica nazionale». Non è dato sapere quanto tempo si dovrà andare avanti in queste condizioni. La certezza è che una sola volante in servizio sull’intero territorio comunale dalle estreme propaggini della zona nord fino a Catanzaro Lido sembra davvero un po’ pochino...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi