Statale 534

L'Anas risolve il contratto con la Vidoni

La decisione presa per "i gravi ritardi registrati nell'esecuzione dei lavori di adeguamento della strada statale 534 'di Cammarata e degli Stombi'"

L'Anas risolve il contratto con la Vidoni

L'Anas ha diffuso un comunicato con cui rende noto che "per i gravi ritardi registrati nell'esecuzione dei lavori di adeguamento della strada statale 534 'di Cammarata e degli Stombi', è stata disposta la risoluzione del contratto stipulato con l'impresa Ati Vidoni spa-Consorzio stabile grecale". "Il progetto - si afferma ancora nella nota - prevedeva l'adeguamento della statale come raccordo autostradale - collegamento tra A3 (svincolo di Firmo) e la statale 106 Jonica (svincolo di Sibari) Megalotto 4. Le prime attività lavorative avevano avuto inizio a metà del mese di marzo 2014 e fin dai primi mesi lavorativi l'Anas ha sempre sollecitato l'Ati appaltatrice ad incrementare la produzione per realizzare il completamento dell'opera pubblica nei tempi previsti. Inoltre, pur avendo concesso un differimento della data di ultimazione dei lavori al mese di aprile 2016, è stato accertato il persistere dei gravi ritardi sull'avanzamento delle attività dei cantieri". "Al fine di limitare l'ulteriore rinvio dei tempi esecutivi - si aggiunge nel comunicato - Anas provvederà nell'immediato ad interpellare progressivamente le società concorrenti che avevano partecipato all'appalto originario valutando la possibilità di subentro di una nuova impresa appaltatrice. Questa procedura consentirà una tempestiva ripartenza sui lavori e permetterà ad Anas di non vanificare una importante opera sul territorio, fondamentale per portare a compimento un'infrastruttura fortemente attesa dalle comunità calabresi, avendo attenzione, per quanto possibile in base alle norme vigenti, per la tutela delle aziende dell'indotto locale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi