Calabria

Ufficializzati i tecnici delle Rapperesentative Regionali

Ufficializzati i tecnici delle Rapperesentative Regionali

Mercuri, Camerino, Andreoli, De Sensi

Si è svolta venerdì 29 Gennaio nella sede del CR Calabria la riunione con i tecnici delle rappresentative provinciali. E’ stata anche l’occasione per il presidente Saverio Mirarchi di presentare, e quindi ufficializzare, lo staff tecnico delle Rappresentative Regionali per la s.s. 2015/2016. Alla riunione hanno partecipato i sedici tecnici delle selezioni provinciali (otto allievi ed otto giovanissimi) ai quali è stato richiesto un continuo feed back delle attività svolte e conseguentemente una collaborazione fattiva con i tecnici regionali ai quali dovranno costantemente relazionare circa i meritevoli di convocazione. Sono stati trattate diverse tematiche e molto apprezzato è stato l’intervento di Mister Biagio Savarese, docente del corso UEFA B in svolgimento proprio a Catanzaro, che ha trattato le tematiche dello scouting e della valutazione del giocatore. Confermati alla guida della Rappresentativa Juniores e della Rappresentativa Allievi Angelo Andreoli e Pietro De Sensi, mentre la novità è il tecnico della Rappresentativa Giovanissimi individuato in Agostino Mercuri. Il coordinatore tecnico rimane Federico Camerino, quello amministrativo Raffaele Resina. Un gruppo, dunque, già affiatato, all’interno del quale si inserisce Mercuri il quale da sempre ha lavorato con i giovani ed in particolare con quelli della Reggina quando la società di Reggio Calabria militava stabilmente in Serie A. Anche quest’anno il lavoro dei tecnici regionali sarà effettuato di concerto con i tecnici delle Rappresentative Provinciali che a breve inizieranno il Torneo loro dedicato (di cui ci occupiamo nell’articolo successivo). Fulcro dell’intera attività sarà il Centro di Formazione Federale dove, una volta completato e reso definitivo l’organico delle selezioni, si provvederà ad effettuare raduni e ritiri per preparare al meglio i gruppi, sia sotto il profilo tecnico che di coesione dello spogliatoio. “Lo scorso anno abbiamo lavorato bene – dichiara il Presidente Mirarchi – ed abbiamo deciso di confermare ciò che di buono è stato fatto per continuare a crescere ed a migliorarsi. Non ci dimentichiamo, inoltre, che quest’anno il Torneo delle Regioni sarà organizzato proprio nella nostra Regione e certamente oltre che brillare in termini organizzativi, dobbiamo fare in modo di raggiungere risultati sportivi importanti che ormai mancano da troppi anni. Lo scorso anno è stato bello vedere gli allievi arrivare ai quarti di finale ed essere eliminati solo agli ultimi minuti contro la Lombardia, poi vincitrice. Il mio augurio ai tecnici è che riescano ad allestire delle Rappresentative di valore, invitandoli come sempre ad essere educatori e portatori dei valori della LND, sperando che i risultati possano dare alla Calabria il ruolo che merita a livello nazionale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi