Reggio Calabria

Tentano di investire tre giovani, due arresti

I due, secondo quanto riferito dalla polizia, a bordo di un'autovettura hanno tentato di investire tre giovani serbi

polizia

Due persone C. A., di 57 anni, e F. A., di 32, sono state arrestate dalla Polizia di Stato a Reggio Calabria con l'accusa di tentato omicidio, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. I due, secondo quanto riferito dalla polizia, a bordo di un'autovettura hanno tentato di investire tre giovani serbi, ai margini della Strada Statale 106, con l'auto in panne. I tre giovani sono stati soccorsi e portati in ospedale, a Reggio Calabria, dove uno di loro è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di neurochirurgia. Gli altri due feriti, invece, hanno riportato delle lesioni meno gravi. I poliziotti della Questura di Reggio Calabria stanno compiendo ulteriori accertamenti per chiarire tutti gli aspetti della vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi