Lamezia

Evade fisco, sequestrati
beni a imprenditore

In particolare, sono state sequestrate 20 unita’ immobiliari. La Guardia di Finanza ha scoperto che non aveva dichiarato ricavi per oltre 1.500.000 di euro

Evade fisco, sequestrati beni a imprenditore

La guardia di finanza di Lamezia Terme ha eseguito un sequestro preventivo per equivalente di beni, disposto dalla locale magistratura, nei confronti di un professionista indagato per reati tributari legati all’evasione delle imposte sui redditi. In particolare, sono state sequestrate 20 unita’ immobiliari (appartamenti, magazzini, appezzamenti di terreno) e numerose quote societarie al professionista, risultato evasore totale. A fronte di introiti del tutto esigui i baschi verdi hanno scoperto che aveva occultato al fisco, fra l’altro, ricavi per oltre 1.500.000 di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi