Lamezia Terme

Un carcere destinato alle detenute con bambini

La proposta sottoscritta da tantissimi sindaci verrà inoltrata da Paolo Mascaro al ministero della Giustizia

L’unico modo per riaprire le porte della struttura penitenziaria è puntare a una specializzazione

Un carcere destinato alle detenute con bambini

Un carcere destinato alle detenute madri. Questa la proposta che il sindaco Paolo Mascaro invierà nei prossimi giorni al ministro della Giustizia Andrea Orlando e al sottosegretario Cosimo Maria Ferri, per tentare di far riaprire la struttura carceraria lametina, chiusa ormai da oltre un anno.
Il primo cittadino, che nei mesi scorsi si è recato a Roma per interloquire con i vertici del ministero e capire quale strada intraprendere per riaprire le porte della casa circondariale di “San Francesco”, ha invitato tutti i sindaci del comprensorio a sottoscrivere la proposta, che sarà poi inviata a Roma. 

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi