Amaroni

Incendiata l'auto
di Arturo Bova

L'automobile del consigliere regionale della Calabria e presidente della commissione della Regione contro la 'ndrangheta, Arturo Bova, è stata incendiata da sconosciuti ad Amaroni.

Incendiata l'autodi Arturo Bova

Nell'aprile dello scorso anno Bova aveva subito un episodio analogo con l'incendio di due sue automobili.
Bova, che è anche avvocato penalista, ha presentato denuncia ai carabinieri di Girifalco che hanno avviato le indagini. Il consigliere regionale vive ad Amaroni, piccolo centro della provincia catanzarese, di cui è stato sindaco sino all'elezione in consiglio. Arturo Bova, esponente del Pd, è stato eletto in Consiglio regionale con la lista Democratici progressisti.
Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Girifalco che stanno cercando di accertare se nella notte ci sono stati movimenti sospetti che possano far risalire agli autori. Nessuna ipotesi viene esclusa circa il movente delle intimidazioni subite dal consigliere regionale.

Commenti all'articolo

  • Nikoprat

    16 Gennaio 2016 - 12:12

    Le dichiarazioni pubbliche di Bova, hanno dato "fastidio" a coloro che vogliono tenere la Calabria sotto il giogo pesante, sotto la cappa asfissiante, della criminalità organizzata, sia quella armata, sia quella, ancora più pericolosa dei "colletti bianchi", quella dei politicanti affaristi, quella delle logge massoniche deviate,TUTTE insieme per vivere alle spalle, dei tantissimi Calabresi onesti

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi