Lamezia Terme

Rubate le coroncine d'oro della Madonna della Spina

Rubate le coroncine d'oro della Madonna della Spina

Persone non identificate hanno rubato, nel Santuario della Madonna della Spina, nel quartiere Bella di Lamezia Terme, le due coroncine in oro posizionate sul dipinto di epoca bizantina che raffigura la Vergine con il Bambinello. Le coroncine erano state realizzate con i gioielli in oro donati dai fedeli, poi fusi e lavorati.
Sul furto sacrilego indagano i carabinieri. Non sono stati rilevati segni di effrazione sul portone d'ingresso del Santuario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi