SANITA'

Oliverio scrive alla Lorenzin

Il Presidente della Regione Calabria ha inviato una lettera al Ministro della Salute in cui chiede la convocazione di un'apposita riunione per ridiscutere il Piano di Rientro dal deficit sanitario in Calabria.

"Rogo in biblioteca è un atto vile"

Mario Oliverio

Il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha inviato una lettera al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in cui chiede la convocazione di un'apposita riunione per ridiscutere il Piano di Rientro dal deficit sanitario in Calabria. "Le chiedo cortesemente - scrive Oliverio - una apposita riunione per ridiscutere il Piano di Rientro dal deficit sanitario per la Regione Calabria a suo tempo concordato con il Governo pro-tempore, i cui piani operativi sono scaduti al 31/12/2015. Quanto sopra è avvenuto senza che il Servizio Sanitario Regionale della Calabria abbia manifestato miglioramenti significativi. Ciò dimostra o una inadeguatezza del Piano di Rientro (e dei conseguenti piani operativi) ovvero una inefficace gestione degli stessi da parte delle diverse strutture Commissariali succedutesi nel tempo o, peggio, di entrambi". "Resto in attesa - conclude - di poter discutere con Lei quest'importante argomento divenuto ormai vitale per la Regione Calabria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi