Catanzaro

Sanità, nominati i vertici di 5 aziende

Si tratta delle Asp di Cosenza, Vibo e Catanzaro, “Riuniti” e “Annunziata”. La Giunta ha indicato i direttori generali, che subentrano ai commissari straordinari (tre uscenti)

Sanità, nominati i vertici di 5 aziende

 Nominati, dalla Giunta regionale, cinque nuovi direttori generali di Aziende sanitarie. All’Asp di Cosenza nominato Mauro Raffaele; all’Asp di Vibo indicata Angela Caligiuri; alla guida dell’Asp di Catanzaro va Giuseppe Perri (che è commissario uscente dello stesso ente); all’Azienda ospedaliera di Cosenza Achille Gentile (anche lui commissario); all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria Frank Benedetto (che dunque da commissario diventa “dg”). La Giunta, riunita sotto la presidenza del Governatore Mario Oliverio, con l’assistenza del segretario generale Ennio Apicella, su proposta dello stesso presidente Oliverio ha anche approvato i piani di classifica dei consorzi di bonifica del “Tir - reno reggino”, del basso Jonio reggino e dell’Alto Jonio reggino. È stata quindi rettificata la delibera sulla programmazione regionale unitaria 2007-2013 ed è stato aggiornato il Piano di azione degli obiettivi di servizio.

 «Con la nomina dei Direttori Generali delle Asp e delle Ao della nostra Regione, la Giunta ha inteso valorizzare il merito ed i buoni risultati conseguiti dai manager sanitari dando stabilità al Servizio Sanitario Regionale». Lo ha detto Mario Oliverio commentando le decisioni della Giunta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi