In Calabria

Sempre più pedoni
travolti da veicoli

Tra il 2013 e il 2014 gli incidenti di questo tipo sono aumentati del 3,9%

Sempre più pedoni travolti da veicoli

Tra il 2013 e il 2014 in Calabria gli incidenti con investimento di pedone sono aumentati del 3,9%, mentre gli incidenti stradali sono diminuiti del 4,1%. E' quanto emerge da un'elaborazione del Centro Studi Continental su dati Istat. La provincia calabrese in cui l'aumento degli incidenti con investimento di pedone è stato maggiore è Catanzaro (123,1%), seguita da Reggio Calabria (18,1%). A Cosenza, invece, vi è stato un calo (-42,5%), così come a Vibo (-33,3%) e Crotone (-20,8%).

L'incidenza degli incidenti con investimento di pedoni sul totale in Calabria era dell'8,3% ed è passata al 9% nel 2014, con una crescita di 0,7 punti percentuali. Sempre tra il 2013 al 2014 in Italia gli incidenti stradali con investimento di pedone sono aumentati del 2,8%, mentre gli incidenti stradali in generale sono diminuiti del 2,3%. "Già lo scorso anno - è scritto in una nota - il Centro Studi Continental aveva elaborato e diffuso i dati sugli incidenti con investimento di pedone dal 2008 al 2013, evidenziando che tali dati erano pericolosamente in crescita nonostante il calo generale degli incidenti stradali. Come si è visto questa crescita è continuata anche nel 2014, ed anche in questo caso è in controtendenza rispetto all'andamento generale degli incidenti stradali".(AA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi