Reggio Calabria

Casi sospetti di malaria
tra i migranti sbarcati

Al vaglio le condizioni di cinque tra i 906 profughi trasportati dalla nave della Guardia costiera norvegese Siem Pilot

Casi sospetti di malariatra i migranti sbarcati

E' giunta nel porto di Reggio Calabria la nave della Guardia costiera norvegese Siem Pilot con 906 migranti del centro Africa salvati nei giorni scorsi. Del gruppo fanno parte 715 uomini, 168 donne - 10 incinte - e 23 minori. Sono segnalati 6 casi sospetti di malaria e 300 casi di scabbia. Per affrontare la situazione, sotto il coordinamento del prefetto Claudio Sammartino, è stata allestita una tenda pressurizzata per trattamenti epidermici fornita dalla protezione civile. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi