Reggio Calabria

'Ndrangheta: sequestrati beni per 1 mln

Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dalla Polizia al genero del presunto boss Giovanni Tegano, Michele Crudo, 38 anni

Polizia sequestramunizioni da guerra

Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dalla Polizia al genero del presunto boss Giovanni Tegano, Michele Crudo, 38 anni, condannato a 10 anni di reclusione per associazione mafiosa ed estorsione nell'inchiesta Agathos e sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. Al termine degli accertamenti della Divisione anticrimine della Questura di Reggio Calabria, sono state sequestrate 3 unità immobiliari e una ditta per il commercio di generi alimentari. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi