Crotone

Truffa fondi Ue, Corte Conti condanna imprenditori

Indagine della Guardia finanza di Crotone, dovranno pagare 531 mila euro. La sentenza è stata trasmessa al Ministero per le azioni di recupero

 Truffa fondi Ue, Corte Conti condanna imprenditori

Due imprenditori della provincia di Crotone sono stati condannati dalla Corte dei Conti al pagamento di 531 mila euro perchè coinvolti in una truffa ai danni dell'Unione Europea. I due imprenditori erano stati segnalati alla magistratura contabile nel corso di un'indagine condotta dai finanzieri del nucleo di polizia Tributaria circa una truffa sui fondi della legge 488/92. La sentenza della Corte dei conti è stata trasmessa al Ministero per le azioni di recupero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi