Tre denunce a Vibo

Tolgono beni al fallimento

Avrebbero distratto dal fallimento beni e disponibilità finanziarie per circa 400 mila euro sottraendoli ai creditori.

Tolgono beni al fallimento

 Per questo motivo tre imprenditori operanti nel settore commerciale sono stati denunciati dai finanzieri della Compagnia di Vibo Valentia per bancarotta fraudolenta. La "sparizione" è stata scoperta grazie a controlli disposti dalla Procura della Repubblica in considerazione dell'entità del fenomeno dei fallimenti in provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi