BOLOGNA

Udienza processo Aemilia malore per Grande Aracri

Lo schermo che inquadrava la stanza dove si trovava l'uomo, ritenuto un boss della 'Ndrangheta, ha mostrato la sedia vuota e il detenuto, caduto in terra, è stato soccorso dalla Polizia penitenziaria.

Udienza processo Aemiliamalore per Grande Aracri

Malore per Nicolino Grande Aracri, collegato in videoconferenza con l'aula della fiera di Bologna, dove si tiene l'udienza preliminare di 'Aemilia', dal carcere di Opera dove è al 41 bis. Lo schermo che inquadrava la stanza dove si trovava Grande Aracri, ritenuto un boss della 'Ndrangheta, ha mostrato la sedia vuota e il detenuto, caduto in terra, è stato soccorso dalla Polizia penitenziaria. Non si hanno notizie sulle sue condizioni. L'udienza, alle battute finali, è stata rinviata. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi