catanzaro

Eludevano ticket sanità Quattrodici denunce

Dichiaravano redditi inferiori a quelli realmente percepiti al fine di ottenere l'esezione dal pagamento dei tiket sanitari

Eludevano ticket sanità Quattrodici denunce

Dichiaravano redditi inferiori a quelli realmente percepiti al fine di ottenere l'esenzione dal pagamento dei tiket sanitari. Lo hanno accertato i finanzieri del comando provinciale di Catanzaro che hanno comminato sanzioni per 200.000 euro complessivi a 260 persone,denunciandone 14 alla magistratura per truffa al servizio sanitario nazionale. L'azione di controllo delle Fiamme Gialle calabresi, che ha riguardato tutta la regione, si e' basata sull'analisi delle banche dati, dove sono stati riscontrati i redditi reali percepiti dalle persone controllate e dai loro nuclei familiari. Gli accertamenti della Guardia di Finanza avrebbero evidenziato che l'entita' dei redditi effettivi non consentiva l'esenzione. (AGI)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi