Rende

Sorpresi a rubare bobine di rame

Stavano rubando rame da un'azienda operante nel settore degli impianti tecnologici ferroviari e industriali ma sono stati costretti alla fuga dall'arrivo dei carabinieri.

Sorpresi a rubare bobine di rame

Stavano rubando rame da un'azienda operante nel settore degli impianti tecnologici ferroviari e industriali ma sono stati costretti alla fuga dall'arrivo dei carabinieri. E' successo a Rende. I militari, dopo un inseguimento, sono riusciti a fermare uno dei malviventi, Antonio Abbruzzese di 31 anni, con precedenti.
Trovato anche un autocarro del Comune di Castrolibero, appena rubato, con a bordo tre bobine di rame per 1.700 chili. Si cercano gli altri due componenti della banda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi