Fisco

Reati tributari:
nel Reggino
meno denunce

Sono diminuite di quasi il 50% per gli uffici giudiziari di Palmi e del 9% a Reggio le segnalazioni per reati tributari nel primo semestre del 2012 rispetto allo stesso periodo del 2010. Lo riferisce il Sole 24 Ore che ha elaborato i dati dalle due procure e di altri 49 uffici dislocati nell'intero Paese.

Reati tributari:
nel Reggino
meno denunce
Sono diminuite di quasi il 50% per gli uffici giudiziari di Palmi e del 9% a Reggio le segnalazioni per reati tributari nel primo semestre del 2012 rispetto allo stesso periodo del 2010. Lo riferisce il Sole 24 Ore che ha elaborato i dati dalle due procure e di altri 49 uffici dislocati nell'intero Paese.

Nei due uffici giudiziari del reggino, da quanto emerge dallo studio, la situazione si pone in netta controtendenza con il dato nazionale che registra, invece, un balzo di quasi il 50% delle denunce soprattutto in materia di omesso versamento d'Iva, compensazioni indebite, dichiarazioni dei redditi mai presentate o fraudolente.
I rinvii a giudizio nel periodo preso in considerazione dall'analisi del quotidiano finanziario sono stati a Reggio 40 con una sola archiviazione e a Palmi 7 nessuna posizione delle quali è stata archiviata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi