Crotone

Intesa per valorizzare
il Castello di Carlo V

Le opere di restauro consentiranno la piena fruizione dell’importantissimo bene monumentale, dove sarà realizzata la nuova sede del Museo Archeologico Nazionale.

Intesa per valorizzare
il Castello di Carlo V

Illustrato oggi in una conferenza stampa il protocollo d'intesa per la valorizzazione del Castello Carlo V di Crotone. Firmatari dell'accordo, alla presenza del prefetto di Crotone Vincenzo Panico, il direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Calabria, il sovrintendente per i beni archeologici della Calabria, il sovrintendente per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Cosenza, Crotone e Catanzaro, il sindaco di Crotone ed il presidente della provincia di Crotone.

Le opere di restauro consentiranno la piena fruizione dell’importantissimo bene monumentale, dove sarà realizzata la nuova sede del Museo Archeologico Nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi