Protesta a Lamezia

I fedeli: il parroco
non va trasferito

Un gruppo di fedeli ha inscenato una manifestazione stasera davanti la Curia vescovile di Lamezia Terme per protestare contro il trasferimento a Soveria Mannelli del parroco di Falerna Superiore, don Fabio Coppola.

I fedeli: il parroco
non va trasferito
Un gruppo di fedeli ha inscenato una manifestazione stasera davanti la Curia vescovile di Lamezia Terme per protestare contro il trasferimento a Soveria Mannelli del parroco di Falerna Superiore, don Fabio Coppola.

I manifestanti, che hanno esposto alcuni striscioni, hanno avuto anche un incontro col vescovo, mons. Luigi Cantafora, al quale, su decisione del presule, non sono stati ammessi i giornalisti.

Tra i manifestanti anche alcuni marocchini e romeni che vivono a Falerna e che hanno riferito di avere voluto partecipare all'iniziativa di protesta "perché don Fabio Coppola ha lavorato molto per l'integrazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi