calabria

Patti Territoriali,
sblocco di 147 milioni

La rimodulazione dei patti territoriali e dei contratti d'area già autorizzati e lo sblocco di circa 147 milioni di euro al centro di una riunione svoltasi presso il Ministero dello Sviluppo Economico presenti 40 soggetti destinatari dei decreti emessi e autorizzati negli anni 2003-2006.

Patti Territoriali,
sblocco di 147 milioni

La rimodulazione dei patti territoriali e dei contratti d'area già autorizzati e lo sblocco di circa 147 milioni di euro al centro di una riunione svoltasi presso il Ministero dello Sviluppo Economico presenti 40 soggetti destinatari dei decreti emessi e autorizzati negli anni 2003-2006. Di queste risorse ben 17,5 i milioni di euro destinati alla Calabria. I fondi saranno ripartiti tra i quattro patti territoriali: 6,6 milioni a quello dell'Alto Tirreno cosentino; 5 milioni a Catanzaro; 4,5 milioni per la locride e 1,4 per il patto territoriale del lametino. 'Tali risorse  dovranno essere indirizzate esclusivamente alla realizzazione di iniziative infrastrutturali, queste le condizioni del Ministero,  mirate a migliorare la competitività dei territori aree di patto o di contratto. L'obiettivo è quello di investire velocemente risorse da lungo tempo inutilizzate attraverso progetti infrastrutturali immediatamente cantierabili, realizzati in qualità di soggetti attuatori da enti pubblici la cui istruttoria tecnica verrà svolta direttamente dal ministero'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi