UNICAL

"Tuteleremo immagine"
Il Rettore auspica
chiarezza

Giovanni Latorre, in una nota esprime "piena fiducia nell'operato della magistratura, ma anche l'auspicio che le ipotesi di accusa, rivolte a studenti e amministrativi dell'Ateneo, possano essere chiarite dai diretti interessati"

Giovanni Latorre

Il rettore Giovanni Latorre, da www.unical.it

Il rettore dell'Università della Calabria, Giovanni Latorre, in una nota esprime "piena fiducia nell'operato della magistratura, ma anche l'auspicio che le ipotesi di accusa, rivolte a studenti e amministrativi dell'Ateneo, possano essere chiarite dai diretti interessati". Latorre "conferma anche in questa circostanza - è scritto in una nota - quanto già anticipato all'inizio della vicenda, vale a dire che, nell'eventualità di sviluppi dell'indagine lesivi dell'Ateneo, l'Unical procederà con determinazione alla tutela della propria immagine e del proprio prestigio accademico ed istituzionale nei modi e nelle forme previsti dalla legge". Nell'indagine chiamata 'Centodieci e Lode', l'Università della Calabria è rappresentata e difesa dall'avvocato Ninì Feraco, del Foro di Cosenza. (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi