Marina di Gioiosa J.

Arrestato il boss
Domenico Acquino

Era ricercato dal luglio 2010 dopo essere sfuggito all'arresto in occasione dell'operazione Crimine, Aquino, ritenuto il capo dell'omonima cosca, è accusato di associazione mafiosa.

carabinieri

Il boss latitante Domenico Aquino, di 47 anni, e' stato arrestato stamani dai carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Reggio Calabria. L'uomo è stato bloccato nella sua abitazione a Marina di Gioiosa Ionica, dove gli Aquino hanno il loro predominio. Ricercato dal luglio 2010 dopo essere sfuggito all'arresto in occasione dell'operazione Crimine, Aquino, ritenuto il capo dell'omonima cosca, è accusato di associazione mafiosa. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi