Commercio

Crollano gli acquisti
in Calabria e Basilicata

E' pari al 15,2% il calo degli acquisti effettuati con carte di credito in Calabria e Basilicata, considerate come macroregione, nel periodo dei saldi estivi. Il dato emerge dalle elaborazioni dell'Osservatorio Acquisti CartaSì che ha monitorato il settore a livello nazionale, pubblicate dal CorrierEconomia.

Crollano gli acquisti
in Calabria e Basilicata

E' pari al 15,2% il calo degli acquisti effettuati con carte di credito in Calabria e Basilicata, considerate come macroregione, nel periodo dei saldi estivi. Il dato emerge dalle elaborazioni dell'Osservatorio Acquisti CartaSì che ha monitorato il settore a livello nazionale, pubblicate dal CorrierEconomia. 

A livello nazionale il calo, significativo della gravità della crisi in atto, è stato pari al 10,4% con la maglia nera attribuita alla Sardegna, che ha segnato un - 18,7, seguita da Campania dalla Campania - 17,7. Il dato peggiore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per quanto riguarda Calabria e Basilicata, è quello relativo agli articoli sportivi che segnano un -21,8, abbigliamento e calzature -19,5, informatica in discesa del 12 e l'arredamento in calo del 10,3. Giù anche casalinghi -6,4, ottica e fotografia, elletrodomestici, profumerie e grande distribuzione non alimentare. L'unico segno positivo arriva dagli accessori per la casa che crescono del 13,8% in netta controtendenza rispetto al dato nazionale che indica un calo del 10%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi