C.da Paterriti (RC)

Spara al vicino, arrestato
per tentato omicidio

Finisce a fucilate una lite tra lontani parenti proprietari di terreni confinanti. Domenico Eduardo Morabito, 43 anni, commerciante è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Pellaro

Spara al vicino, arrestato 
per tentato omicidio

Domenico Morabito

L’episodio si è verificato nella tarda mattinata di ieri in contrada Paterriti, nella campagne a Sud della città. L’allarme è scattato intorno alle 11,30 quando i carabinieri hanno ricevuto una telefonata di Pasquale Morabito, 49 anni, allevatore, che segnalava di essere stato oggetto di colpi d’arma da fuoco sparati da un suo vicino a
seguito di un diverbio. Ai militari giunti sul posto, l’allevatore spiegava che poco prima aveva avuto una discussione con Domenico Eduardo Morabito per alcune bottiglie in vetro gettate nella sua proprietà. Dopo qualche momento dai toni piuttosto accesi, i due si sarebbero allontanati riprendendo le rispettive attività. Dopo diversi minuti Pasquale Morabito ha notato il suo vicino tornare sul posto imbracciando un fucile. L’arma, una calibro 16, è stata usata per esplodere quattro colpi in rapida successione
che solo per la presenza di spirito della vittima non hanno centrato il bersaglio. L’allevatore, infatti, si è gettato a terra, ai piedi di un grosso albero di olivo mentre l’aggressore, dopo essersi ulteriormente avvicinato, avrebbe continuato a sparare. Domenico Eduardo Morabito si sarebbe, quindi, allontanato subito dopo. I carabinieri acquisite queste informazioni, si mettevano alla ricerca dell’aggressore rintracciandolo nella sua abitazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi