Nairobi

Kenya: turista cinese attaccato e ucciso da un ippopotamo

Un altro è rimasto ferito. Ancora da chiarire le circostanze

Kenya: turista cinese attaccato e ucciso da un ippopotamo

Un turista cinese è morto e un altro è rimasto ferito dopo essere stati attaccati da un ippopotamo mentre stavano scattando delle foto sulle rive del lago Naivasha, nella Rift Valley, in Kenya.

Lo riferisce il portavoce del Kenya Wildlife Service, Paul Udoto, aggiungendo che le circostanze dell'incidente sono ancora da chiarire.


Ippopotami e bufali sono tra i più pericolosi per gli umani e in passato ci sono stati diversi attacchi mortali. Ma, ha aggiunto il portavoce, sono rari gli incidenti ai danni dei turisti perché normalmente vengono accompagnati da guide esperte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi