Argentina

Minacce bomba in tre aeroporti di Buenos Aires

Paralisi negli arrivi e nelle partenze. In corso verifiche

Minacce bomba in tre aeroporti di Buenos Aires

Tre aeroporti di Buenos Aires, quelli internazionali di Ezeiza e Jorge Newberry, e quello nazionale di El Palomar, hanno ricevuto minacce che segnalano la presenza di bombe generando una immediata paralisi negli arrivi e partenze degli aerei. Lo riferiscono le tv 'all news' Tn e C5N.


Unità speciali di artificieri della polizia, insieme alla polizia aeroportuale e ai vigili del fuoco sono interventi nei tre scali per le verifiche del caso.

E' stata, ha segnalato il portale di notizie Minuto1, una chiamata anonima al servizio di emergenze argentino (911) ad allertare sulla possibile presenza di esplosivi in aerei in arrivo ai tre aeroporti.
Lo stesso portale ha aggiunto che sull'emergenza sta investigando il giudice Ariel Lijo.


Il portale di Aeropuertos 2000, che gestisce gli aeroporti di Ezeiza e Jorge Newberry (Aeroparque) segnala che a partire dalle 14,20 locali (19,20 italiane) sono sospesi gli arrivi e le partenze di aerei interessati dall'emergenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi