Nubifragi

Stasera arriva "Circe"
Maltempo al Centro-Sud

A partire da questa sera e sino a mercoledì 23 un'intensa ondata di maltempo interesserà il Centro Sud. Lo confermano le previsioni del meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge come i fenomeni potrebbero risultare anche "piuttosto intensi". Apice del maltempo tra lunedì 23 e martedì 24.

Stasera arriva "Circe"
Maltempo al Centro-Sud
A partire da questa sera e sino a mercoledì 23 un'intensa ondata di maltempo interesserà il Centro Sud. Lo confermano le previsioni del meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge come i fenomeni potrebbero risultare anche "piuttosto intensi". Apice del maltempo tra lunedì 23 e martedì 24. Le regioni più a rischio per i nubifragi: Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria e dorsale. "Sopratutto sulle Adriatiche -continua Nucera- c'è il rischio che le precipitazioni possano risultare persistenti. Temporali anche su Nord Sicilia e Sardegna settentrionale, meglio altrove". A causare questa parentesi di maltempo, spiega Nucera, è "un nucleo freddo in quota dai Paesi Scandinavi: si formerà un vortice di bassa pressione sul Ma Tirreno molto caldo". Vortice battezzato 'Circe' nelle analisi del direttore del portale web www.iLMeteo.it Antonio Sanò, che dà allerta massima per le Marche. "In serata e nella notte - precisa Sanò - giungerà Circe, entreranno venti freschi di Bora da Trieste verso le regioni Adriatiche e soffierà il maestrale in Sardegna, le temperature crolleranno di 8 gradi su Triveneto, Emilia Romagna e poi Marche nella notte. La domenica si aprirà con venti forti da nordest, maltempo sulle regioni adriatiche con temporali poi sugli Appennini, zone interne del Lazio fino a Roma la sera, dove la colonnina di mercurio passerà da 30 gradi a 20 gradi in poche ore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400