UE

Ok conti 2017, l'Italia ha rispettato regola debito

Dombrovskis conferma, nessuna procedura

Ok conti 2017, l'Italia ha rispettato regola debito

L'analisi del debito per l'Italia "suggerisce che la regola del debito è rispettata" e che il Paese è "ampiamente in linea con il braccio preventivo del Patto di stabilità nel 2017". Lo scrive la Commissione Ue nelle raccomandazioni all'Italia.

"Abbiamo deciso di non aprire una procedura per debito per l'Italia": lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

"Colpo" in banca: tutti presi

"Colpo" in banca: tutti presi

di Rosario Pasciuto

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto