SAVOIA

Salma di Vittorio Emanuele III in Italia

Le spoglie del re hanno lasciato nella notte Alessandria d'Egitto. Saranno traslate nel Santuario di Vicoforte, nel Cuneese, accanto alla salma della moglie, la regina Elena. Ma una parte della famiglia reale preme ancora per la tumulazione al Pantheon

Salma di Vittorio Emanuele III in Italia

La regina Elena e re Vittorio Emanuele III di Savoia riposeranno l'uno accanto all'altra nel Santuario di Vicoforte. Dopo l'arrivo, ieri, della salma della regina da Montpellier, le spoglie del sovrano hanno lasciato nella notte Alessandria d'Egitto. Da un aeroporto del Paese giungeranno in mattinata in Italia, probabilmente in uno scalo del Piemonte, per poi trovare posto in un loculo ricavato all'interno della cappella di San Bernardo, dove nei giorni scorsi sono giunte quelle della consorte.

Ma una parte della famiglia reale non è d'accordo e, a quanto sembra, è intenzionata a dare battaglia. Gian Nicolino Narducci, segretario di Serge di Jugoslavia, ha incontrato il rettore della basilica, don Meo Bessone, e nel corso di un colloquio che alcune fonti hanno definito "concitato" ha fatto presente che "tutto si può ancora bloccare". "Mio nonno - osserva Emanuele Filiberto ai microfoni di Tgcom24 riferendosi a Umberto II, ultimo re d'Italia - diceva che le salme resteranno in esilio finché non torneranno al Pantheon a Roma. Dal 2002, quando è stata abrogata la norma transitoria della Costituzione sull'esilio, non c'erano più problemi nel riportarle in Italia. Ma abbiamo sempre aspettato. Ed è da sempre che vogliamo siano collocate al Pantheon".

Emanuele Filiberto si è detto "felice" per il rientro della bisnonna in Italia - ringraziando il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per averlo reso possibile - ma anche "sorpreso" per la segretezza dell'operazione: "Io l'ho appreso dalla stampa e dalle agenzie. Non capisco questa specie di 'vergogna' di riportare in Italia questa amata regina. Lo trovo strano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia