ATTENTATO IN BULGARIA

Kamikaze contro bus
morti otto israeliani

L' esplosione verificatasi all'aeroporto bulgaro di Burgas sarebbe stata provocata da un terrorista.Otto finora i morti ma il bilancio potrebbe essere più pesante

Kamikaze contro bus
morti otto israeliani

E' di almeno otto morti il bilancio provvisorio dell'esplosione verificatasi oggi presso l'aeroporto di Burgas , in Bulgaria, su  un autobus sul quale viaggiavano turisti provenienti da Israele. L' esplosione verificatasi oggi all'aeroporto bulgaro di Burgas sarebbe stata provocata da un terrorista kamikaze.

L'esplosione di Burgas rappresenta per Israele un attacco pesante. Israele saprà trovare e punire i responsabili. Nel frattempo gli israeliani mantengano i nervi saldi e continuino a viaggiare all'estero. Questa  - la reazione del ministro della difesa Ehud Barak, dopo una consultazione con i suoi consiglieri.

"Tutto indica" per il momento che dietro l'attentato in Bulgaria ci sia l'Iran. Lo afferma il premier israeliano Benyamin Netanyahu. ( ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi