Bergamo

Abusi su allievi
catechista arrestato

Un insegnante di catechismo è stato arrestato dai carabinieri per atti e violenza sessuale sui suoi allievi. L'uomo, 54 anni, abita in uno dei paesi dell'hinterland di Bergamo.

Abusi su allievi
catechista arrestato

Un insegnante di catechismo è stato arrestato dai carabinieri per atti e violenza sessuale sui suoi allievi. L'uomo, 54 anni, commesso farmacista, abitante in uno dei paesi dell'hinterland di Bergamo, è stato condotto in carcere in esecuzione di provvedimento di custodia cautelare emesso dal GIP del Tribunale con l'accusa di atti sessuali con minorenne continuati e violenza sessuale. Le indagini sono iniziate alla fine dello scorso aprile dopo che i genitori di una giovane vittima si erano rivolti ai militari segnalando gli abusi sessuali confidati loro da figlio. Le indagini hanno accertato gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell'indagato che nel periodo settembre 2010-giugno 2012, appartandosi in localita' isolate o anche durante viaggi e gite, avrebbe abusato sessualmente e piu' di una volta, di tre ragazzi quindicenni a lui affidati dai genitori. L'uomo si trova ora in carcere a Bergamo a disposizione del Magistrato.
  L'interrogatorio di garanzia non e' stato ancora fissato. Sono ancora in corso le indagini per accertare le circostanze dei fatti e l'eventuale presenza di altri abusi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi