Nel Napoletano

Spara alla moglie
e la uccide

La tragedia si è consumata a Sant'Antimo, all'interno di un'autovettura. Indagano i carabinieri, che hanno arrestato un 33enne

Carabinieri

Un uomo di 33 anni, Carmine D'Aponte, già noto alle forze dell'ordine, ha ucciso la moglie a colpi di pistola, stamattina, intorno alle 6,30 a Sant'Antimo, in provincia di Napoli. D'Aponte - che è stato arrestato dai carabinieri - ha sparato alcuni colpi d'arma da fuoco alla donna, che ha 28 anni, nella sua auto. La vittima è stata colpita all'addome. Sull'accaduto stanno indagando i militari della compagnia di Giugliano in Campania. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi