Nel Foggiano

Diciassettenne ucciso
con un colpo di pistola

Mario Morelli coinvolto in un litigio con alcune persone avvenuto in piazza del Carmine, a San Severo

pistola

Un ragazzo di 17 anni, Mario Morelli, è stato ucciso nella tarda serata di ieri con un colpo di pistola all'addome, pare dopo un litigio con alcune persone avvenuto in piazza del Carmine, a San Severo. Un amico della vittima è rimasto ferito da un altro proiettile, ma non sarebbe in pericolo di vita.
Entrambi, dopo la sparatoria, sono stati trasportati all'ospedale Masselli Mascia di San Severo, dove però il diciassettenne ha cessato di vivere. Sull'episodio indagano la Squadra Mobile di Foggia e il commissariato di San Severo. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi