ROMA 2024

Campidoglio avverte il Coni:
reagiremo se citati per danni

Dopo il no alle Olimpiadi , nuovo round oggi Raggi-Malagò. La sindaca va al Coni e dice di essere onorata di essere in questa sede. "Contenta di dire che Roma ospiterà quattro partite dell'Europeo di calcio del 2020". Ecco, invece, gli step a cui lavora il comune per chiudere la partita Olimpiadi: prima la mozione in aula, da votare per dire no, poi una lettera al Cio per esplicitare il no alla candidatura.

Campidoglio avverte il Coni:reagiremo se citati per danni

Il giorno dopo l'ufficializzazione del no alle Olimpiadi, restano alti i toni dello scontro tra la sindaca di Roma, Virginia, Raggi, e il presidente del Coni, Giovanni Malagò che oggi ha incontrato a Palazzo Chigi il sottosegretario Lotti.  Fonti qualificate del Campidoglio, intanto, spiegano all'ANSA: "Se verremo citati per danno erariale reagiremo".  Secondo quanto si apprende gli uffici capitolini, infatti, nel caso "di una notifica di azioni legali contro il Campidoglio da parte del Coni", predisporranno una difesa percorrendo azioni legali a loro volta.

Il tabellino di marcia del Campidoglio per chiudere la partita Roma 2024 prevede prima la mozione in aula, da votare per dire no alle Olimpiadi, e poi una lettera della sindaca Raggi al Cio per esplicitare il no dell'amministrazione capitolina alla candidatura della Capitale ai Giochi. 

Nuovo round Raggi-Malagò - Raggi è arrivata alla Sala delle Armi del Foro Italico, dove viene presentato il logo di Euro 2020. Ad accoglierla con un saluto e un ringraziamento il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio. Raggi si e' poi incrociata con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che l'ha salutata con un baciamano. 

"Sono onorata di essere qui e contenta di dire che Roma ospiterà quattro partite dell'Europeo di calcio del 2020. Sapere di poter ospitare un evento così importante ci rende orgogliosi. Il calcio per noi deve rappresentare una grande leva per l'integrazione e uno strumento per diffondere il valore del rispetto", dice la Raggi, alla presentazione del logo del prossimo Europeo di calcio itinerante del 2020 e che vedrà la Capitale italiana tra le 13 sedi ospitanti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto