Napoli

Risultavano "paralizzati"
ma facevano la spesa

Diciassette falsi invalidi smascherati dai carabinieri

Risultavano "paralizzati" ma facevano la spesa

Diciassette "falsi invalidi" sono stati arrestati dai Carabinieri in un blitz scattato all'alba a Napoli per l'esecuzione di un'ordinanza per i reati di truffa ai danni di ente pubblico, falso e contraffazione di certificati.
Ad altre dieci persone è stata notificata la misura cautelare di obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia giudiziaria.
Fra i "falsi invalidi" ci sono anche alcune persone con dichiarate paralisi motorie riprese dai Carabinieri nei discount a fare la spesa. La truffa ammonta a circa 1,7 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi