Libia

Dal mare riemergono
117 corpi senza vita

Strage infinita: tra i migranti annegati anche 70 donne e 5 bambini

Dal mare riemergono 117 corpi senza vita

Recuperati i corpi di 117 migranti annegati, tra cui quelli di 70 donne e cinque bambini, sono stati recuperati da ieri su spiagge nell'ovest della Libia e le operazioni di recupero proseguono: lo ha riferito oggi all'ANSA il portavoce della Mezzaluna rossa libica, Mohamed Misrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi