MIGRANTI

Grecia avvia lo sgombero
del campo Idomeni

Le autorita' greche hanno dato il via all'operazione per sgomberare gradualmente il campo profughi di Idomeni, il piu' grande del paese, situato al confine con la Macedonia. Per mesi c'è stata una popolazione stimata di oltre 8000 persone. I migranti verranno trasferiti.

Grecia avvia lo sgomberodel campo Idomeni

Le autorita' greche hanno dato il via all'operazione per sgomberare gradualmente il campo profughi di Idomeni, il piu' grande del paese. Il campo e' situato al confine con la Macedonia e vi hanno trovato rifugio per mesi una popolazione stimata di oltre 8.400 persone. L'operazione e' cominciata all'alba e ai giornalisti non e' stato permesso l'accesso alla zona.

Governo e agenti di polizia hanno comunicato che i migranti del campo di Idomeni verranno trasferiti gradualmente verso campi organizzati e allestiti appositamente. Il portavoce del governo greco per la crisi dei rifugiati, Giorgos Kyritsis, ha detto che la polizia non usera' la forza.

Circa 20 unita' di polizia anti-sommossa, per un totale di circa 400 agenti, si trova a Idomeni per portare a termine l'operazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi