PROGETTO

Renzi, "Banda larga ovunque"

Entro il 2020 copertura totale a 30mega.

Unioni civili, Renzi "straorgoglioso"

"Qui abbiamo i sindaci che rappresentano i territori che per primi usufruiranno di un progetto che Enel insieme ad alcune importanti aziende private andranno a realizzare in 224 città. Il tema è banda larga ovunque". Lo ha detto il premier Matteo Renzi alla presentazione del piano sulla banda larga. 

"L'Italia ha come obiettivo da qui al 2020 coprire il 100% a 30 mega bps mentre l'obiettivo è arrivare al 50% di abbonamenti che arrivino a 100 mega bps", ha detto il premier.

"Ci dicono che è un rischio fare le opere. L'unico rischio che ha l'Italia è non sbloccare le opere pubbliche e private. Il nostro Paese per essere leader in tutto ma l'unico problema che possiamo avere è non sbloccare le centinaia di opere pubbliche e private. Questo vale per le note questioni di cui i giornali discutono nelle ultime ore, per Bagnoli e per le grandi opere strategiche", ha aggiunto Renzi alla presentazione del piano sulla banda larga.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi