palermo

Boldrini "Voto a stranieri
residenti ad amministrative"

"Di questo non si parla più, un tempo era al centro del dibattito"

Boldrini "Voto a stranieri  residenti ad amministrative"

"Il tempo è già scaduto per concedere alle comunità residenti il diritto all'elettorato attivo e passivo nelle consultazioni amministrative. Di questo non si parla più, un tempo era al centro del dibattito". Così la presidente della Camera Laura Boldrini parlando alla consulta delle culture, a Palermo. "Nel 1775 in Virginia venne affermato il principio 'no taxation without representation': volete che paghiamo le tasse allora fateci votare, dateci la rappresentanza. Invece noi facciamo pagare le tasse ma non diamo il diritto alla rappresentanza", ha aggiunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi