vercelli

Anziani e disabili maltrattati, 18 arresti

Diciotto dipendenti della residenza per anziani La Consolata di Borgo d'Ale, nel Vercellese, sono stati arrestati nell'ambito di una inchiesta per presunti maltrattamenti nei confronti degli anziani e dei disabili ospitati nella struttura.

anziani

 Le persone sono state prelevate dal posto di lavoro nel corso di un blitz di polizia, carabinieri e guardia di finanza coordinato dal sostituto procuratore di Vercelli Davide Pretti. Gli episodi di violenza contestati sarebbero decine

Nel corso dell'ispezione, all'interno dell'istituto, sarebbero stati prelevati anche numerosi documenti. La maggior parte degli arresti è stata effettuata all'interno della Residenza sanitaria per anziani; alcuni dipendenti sono però stati prelevati dalle forze dell'ordine nelle proprie abitazioni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi