meteo

Perturbazione in arrivo, allerta temporali

Altra ondata di maltempo in arrivo sull'Italia. Colpirà prima Liguria e Toscana, poi raggiungerà anche Calabria ionica e Sicilia centrale e settentrionale

maltempo

Una nuova perturbazione di origine atlantica interesserà l'Italia, a cominciare da Liguria e Toscana. Il dipartimento della protezione civile prevede dal primo mattino di domani precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle due regioni. Dalla mattinata le precipitazioni più intense si estenderanno su Lazio, specie i settori meridionali, Campania, Basilicata, Calabria settentrionale e settori occidentali di Abruzzo e Molise. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Per domani criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato per Lazio meridionale, Campania, Basilicata e Calabria tirrenica centro-settentrionale. La criticità è invece prevista gialla per rischio idraulico diffuso per Abruzzo e Umbria centro-meridionale, e per rischio idrogeologico localizzato per Liguria orientale, Emilia appenninica, Toscana, Lazio centro-settentrionale, Molise, Calabria ionica e Sicilia centrale e settentrionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto