CESENATICO

Pusher cocaina arrestato in casa della sorella di Marco Pantani

Secondo quanto appreso, la donna - che non è indagata - ha detto di non conoscere il passato di Lamine e "tantomeno il suo coinvolgimento nel mondo della droga" ma di averlo ospitato perché "era in difficoltà".

Pusher cocaina arrestato in casa della sorella di Marco Pantani

I carabinieri di Genova hanno arrestato a Cesenatico (Forlì) in casa di Laura 'Manola' Pantani, sorella di Marco Pantani, un senegalese condannato in via definitiva a sei anni di reclusione per traffico di cocaina. L'uomo, secondo gli inquirenti, sarebbe stato per lungo tempo il 'referente' per lo spaccio di cocaina a Genova. L'uomo, Lamine Sarr, 35 anni, al momento dell'arresto si trovava nella cucina della casa della donna. La notizia è stata anticipata dal Secolo XIX. Secondo quanto appreso, la donna - che non è indagata - ha detto di non conoscere il passato di Lamine e "tantomeno il suo coinvolgimento nel mondo della droga" ma di averlo ospitato perché "era in difficoltà". Lamine Sarr, arrestato nel 2011, era stato espulso dopo un periodo passato in carcere.

( A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi