L'eco-domenica

Roma invasa
dalle biciclette

Un'invasione di biciclette nel centro storico della Capitale nella domenica ecologica che prevede il divieto di circolare per tutti i veicoli a motore.

Roma invasa
dalle biciclette

Un'invasione di biciclette nel centro storico della Capitale nella domenica ecologica che prevede il divieto di circolare, dalle 8.30 alle 17.30, per tutti i veicoli a motore inquinanti nella 'fascia verde' all'interno del Grande Raccordo Anulare. E' partita questa mattina dalle Terme di Caracalla la manifestazione su due ruote 'Granfondo Campagnolo Roma'.

Un vero e proprio 'fiume' di ciclisti che pedalando prima davanti al Circo Massimo e al Colosseo arriveranno fino ai Castelli romani. Tra i primi ciclisti al nastro di partenza, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, che ha pedalato per i primi cinque chilometri della gara; la competizione prevede due percorsi: uno da 92 km e un altro da 148 chilometri).

"E' fantastico passare davanti al Colosseo correndo o in bicicletta - ha commentato il primo cittadino al termine della sua gara - .E' una esperienza che auguro ad ogni sportivo. Credo che questo successo di partecipazione dimostri la grande voglia di bici che c'è in tutta Roma. Non solo sportivi ma anche tante persone che vogliono pedalare". Una giornata per la Capitale all'insegna del 'no-smog': Roma, infatti, si è svegliata non solo con 'l'invasione delle bicì ma anche con l'assenza di auto e moto per le strade per la domenica ecologica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi