New York

Isis negli Stati Uniti
con passaporti veri

Alcuni militanti sarebbero entrati negli Usa con documenti dall'aspetto autentico

Isis negli Stati Uniticon passaporti veri

L'Isis potrebbe aver infiltrato i confini Usa con passaporti siriani dall'aspetto autentico e stampati con macchine in suo possesso. E' quanto rivela un rapporto dell'Intelligence ottenuto da Abc News. L'Isis - spiega - è in grado di stampare i documenti da un ufficio di Deir ez-Zour, che controlla dall'estate, con "scatole di passaporti in bianco".

Intanto, l'elettorato repubblicano esprime fiducia al magnate Trump e alla sua capacita' di affrontare il terrorismo: 7 elettori su 10 sostengono che e' ben attrezzato per rispondere alla minaccia, mentre 4 su 10 si dicono "molto fiduciosi" che il candidato possa gestire il terrorismo. Di contro, l'opinione pubblica ha poca fiducia nel presidente Obama e nella sua gestione della lotta all'Isis: il 57 per cento disapprova quanto fatto finora.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi