Camorra

Blitz contro il clan Zagaria

Ventiquattro arresti eseguiti dai carabinieri del Ros e dalla polizia nel territorio di Caserta

polizia e carabinieri

Vasta operazione della Polizia e dei Carabinieri di Caserta contro il clan camorristico dei Casalesi facente capo al noto Michele Zagaria. Ventotto le ordinanze di custodia cautelare: 24 gli arresti, quattro persone sono ancora irreperibili. Sequestrato un centro commerciale del valore di 60 milioni di euro, riconducibile allo stesso Zagaria. Coinvolti diversi amministratori: tra gli altri, l'ex sindaco di Trentola Ducenta risulta indagato mentre l'attuale è irreperibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi