RENZI

"UE cambi o come Le Pen"

Il presidente del consiglio chiede una nuova direzione all'Europa. 'In Italia - dice il premier - vinciamo noi, le riforme danno frutti'.

"UE cambi o come Le Pen"

"L'Europa deve cambiare. Se non cambia il suo corso, le istituzioni europee rischiano di diventare i migliori alleati di Marine Le Pen e di coloro che vogliono imitarla". Così Matteo Renzi su Facebook, chiede una nuova direzione all'Europa.

 "Credo - scrive il premier - che sia arrivato il momento per le istituzioni europee di guardare in faccia la realtà: di sola tattica si muore. Senza un disegno strategico, soprattutto sull'economia e la crescita, i populisti vinceranno prima o poi anche alcune (elezioni, ndr) politiche nazionali".

Se l'Ue non cambia, rischiano di vincere i populisti. Ma "in Italia no, in Italia vinciamo noi perché le riforme stanno finalmente dando frutti: la maggioranza degli italiani sta con chi vuole cambiare, non con chi sa solo lamentarsi", afferma ancora il presidente del consiglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi